Simonetti Roberto è presente!

Inserita lunedì, 7 gennaio 2013 | da: roberto simonetti
Condividi questo articolo:

Ho ritenuto importante riassumere alcuni miei discorsi parlamentari in un piccolo volumetto affinchè fosse tangibile e immediato il poter verificare la mia presenza alla Camera dei Deputati. La partecipazione alla Commissione Bilancio mi ha portato a conoscere, dibattere, proporre e sostenere politiche economiche che contrastassero quello imperversanti volute dalle lobby economiche europee, volute dal sistema dei poteri forti tese al rigore di bilancio ma con risultati a discapito delle gente comune, dei territori, degli enti locali.  Un parziale riassunto quindi della mia attività che ha voluto ispirarsi alla visione di un futuro che si costruisce intorno alle identità dell’uomo, dei popoli e dei territori, contro una burocrazia nazionale ed  europea troppo vicina ai mercati e poco incline a misurarsi con l’anima e agli ideali di libertà dei cittadini.

E’ stato un quinquennio, quello della XVI legislatura, che ha visto cambiare il mondo: federalismo, euro, Europa, globalizzazione, spread, debito pubblico, Fiscal Compact, Pil, IMU e crisi economica sono argomenti che hanno trasformato la vita a tutti i cittadini. Ho volutamente intitolato il libretto: “… cinque anni di eventi che hanno cambiato il mondo…”.

Sono stato firmatario di proposte di legge importanti, come quella relativa al pareggio di bilancio in Costituzione, più volte estensore della dichiarazione di voto finale dei provvedimenti economici e per la legge sulla cosiddetta  spending review sono intervenuto  in diretta televisiva.

E’ stato un crescendo di esperienza, maturità e passione: dal primo discorso impacciato del giugno 2008 alla dichiarazione di voto finale sulla modifica costituzionale per il pareggio di bilancio di fine legislatura!

Ringrazio quindi Lega Nord, la mia famiglia e tutti gli elettori per avermi dato la possibilità di vivere questa straordinaria esperienza.

Roberto Simonetti

 

Scarica libretto “Discorsi parlamentari di Roberto Simonetti

Rimani aggiornato:

FACEBOOK: