SIMONETTI: parto in anonimato anche dopo la morte. La donna non è un oggetto. • Roberto Simonetti

SIMONETTI: parto in anonimato anche dopo la morte. La donna non è un oggetto.

Inserita venerdì, 23 ottobre 2015 | da: roberto simonetti
Condividi questo articolo:

Rimani aggiornato:
Premendo su INVIA, si acconsente al trattamento dei dati come indicato nell'informativa sulla Privacy.

FACEBOOK: