Simonetti: La Lega è contro lo Svuota Carceri !!!!

Inserita venerdì, 5 luglio 2013 | da: roberto simonetti
Condividi questo articolo:

La Camera dei Deputati a maggioranza PD- Pdl – Scelta Civica e SEL ha dato il via allo Svuota Carceri che porterà determinati detenuti, almeno 6.000 unità stimate, a proseguire il loro periodo di detenzione non più in carcere ma direttamente e comodamente presso il loro domicilio.

Alla faccia della certezza della pena e dei diritti naturali delle vittime dei reati!!!

Il fatto più grave poi è la natura dei reati particolarmente odiosi , che viene ad essere interessato dallo svuota carceri: prostituzione minorile pornografia minorile, atto di terrorismo con ordigni esplosivi, maltrattamenti in famiglia, stalking, corruzione per un atto d’ufficio, abuso d’ufficio, commercio di prodotti con segni falsi, impiego di minori nell’accattonaggio, furto, furto in abitazione, scippo, truffa, frode.

Ecco quindi che i reati più devastanti per la collettività, quelli che incidono direttamente nella vita quotidiana dei cittadini onesti , vengono resi di fatto impuntiti, tutto a vantaggio della reiterazione e della diffusione della illegalità.

E la parte politica più difficile da digerire, oltre vedere il Popolo della Libertà che apre le porte del carcere ai detenuti per sovraffollamento (il che significa solo alzare bandiera bianca contro la criminalità) è vedere la sinistra che tipicamente si riempie la bocca di parole confortanti verso il mondo femminile e dei più deboli affrontare così, all’acqua di rose, la risoluzione di pene contro lo stalking, la violenza alle donne ed ai minori! Una vera vergogna!!!

Tenendo conto poi che per stalking nel 2012 vi sono state 7.082 denunce per 1.273 arresti , mentre dall’inizio del 2013 il conto è già arrivato a 9.448 denunce e 936 arresti. Reati questi prodromici purtroppo ad azioni certamente più efferate verso il mondo femminile come l’aggressione, le lesioni, fino ad arrivare all’omicidio.

Ecco quindi una maggioranza lontana dal popolo, lontana dai problemi reali ma vicina al mondo dei forti contro i deboli.

Nessuno si giustificherà, anzi la sinistra sarà felicemente contenta di questo provvedimento, a tutto danno delle forze dell’ordine, a cui non sono stati aumentati i fondi per i controlli ai domiciliari, e dei cittadini onesti.

Roberto Simonetti

Lega Nord Padania

Rimani aggiornato:

FACEBOOK: