EMERGENZA NEVE: SIMONETTI, DAL GOVERNO BEFFA PER AZIENDE DELLO SCI

Inserita domenica, 7 febbraio 2016 | da: roberto simonetti
Condividi questo articolo:

“Neanche di fronte all’inverno più caldo e secco degli ultimi anni il governo ha mostrato sensibilità verso le imprese turistiche operanti nel settore degli sport invernali, messe in gravissima difficoltà dalla totale mancanza di neve. Avevamo proposto al governo di adottare misure di carattere normativo e finanziario a sostegno di queste imprese, ma la risposta è stata sconcertante”.  Cosi  Roberto Simonetti, deputato della Lega nord e primo firmatario dell’interrogazione in commissione lavoro. “Ancora una volta, invece di concedere finanziamenti che avrebbero fatto respirare l’intero settore, il governo ha fatto finta di niente proponendo normalissime misure fondate sul prestito. Oltre al danno quindi – conclude Simonetti – per queste imprese è arrivata anche la beffa: restituire con gli interessi i soldi presi in un momento di estrema difficoltà”.
Ecco la risposta ministero sviluppo economico
Rimani aggiornato:

FACEBOOK: